Ubriaco alla guida, provoca un incidente su Via Casilina ma viene subito fermato

Un 69enne della città dei Papi è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza alcolica

Provoca un’incidente su Via Casilina in territorio di Anagni e viene trovato ubriaco alla guida. Questo quanto avvenuto nelle ore scorse nel nord della Ciociaria.

Il test antidroga

L’uomo un 69enne residente nella città dei Papi, con precedenti per reati simili, è stato, quindi denunciato dai carabinieri della locale compagnia per guida in stato di ebbrezza alcolica. L’automobilista è risultato positivo all’accertamento alcolemico con tasso di 1,13 g/l..

Gli altri fermati e la multa a sei prostitute

Nel medesimo contesto operativo i carabinieri hanno proposto per l’applicazione della misura di sicurezza del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di un 35enne rumeno ed un 36enne residente nel napoletano, già censiti per reati contro il patrimonio e la persona, che non erano in grado di giustificare la propria presenza nell’ambito della giurisdizione della Compagnia.

Inoltre, in ottemperanza delle ordinanze emesse dai comuni di Ferentino e Morolo per contrastare il fenomeno della prostituzione per strada, sono state elevate contravvenzioni, dell’importo di euro 50,00, nei confronti di sei meretrici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento