Anagni, bimba difende la mamma e viene picchiata dal suo compagno

L'episodio è venuto alla luce dopo che le maestre dell'asilo hanno notato i segni sulle braccia e sul collo della piccolina. Un meccanico di 27 anni è indagato per maltrattamenti

Bimba di quattro anni picchiata dal convivente della madre che adesso è indagato per maltrattamenti. La motivazione?  La piccina si era messa in mezzo per difendere la donna aggredita fisicamente dal compagno. Scenario della violenza le mura domestiche di un'abitazione di Anagni

I segni sulle braccia e sul collo 

La vicenda delle percosse ai danni delle bambina è venuta fuori nel maggio scorso quando le maestre dell’asilo che frequenta la piccola avevano notato ecchimosi sulle braccia e vistosi segni sul collo. Le insegnanti avevano chiesto alla ragazzina come si era procurata quei lividi e lei con grande candore aveva risposto che il fidanzato della mamma, l’aveva picchiata perché durante una lite dove l’uomo aveva alzato le mani sulla donna, lei  gli aveva urlato di smetterla perchè stava facendo male alla sua mamma.

L'incontro con la mamma

Un racconto che aveva inorridito le maestre le quali avevano subito chiesto un incontro con la signora. Quest’ultima però aveva cercato di minimizzare la cosa dichiarando che la figlioletta era una bimba esuberante che non stava mai un attimo ferma e che con tutta probabilità quei lividi se li era procurati giocando. 

La denuncia

Ma le docenti avevano voluto vederci chiaro e avevano fatto scattare la denuncia. L'uomo un meccanico di 27 anni adesso è indagato per maltrattamenti. Denunciata anche la madre per omesso controllo su minore. Il meccanico è difeso dagli avvocati Pierluigi Taglienti e Marta Polsinelli  del foro di Frosinone. 

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Sora, incidente all'alba, distrutta la fontana di piazza Garibaldi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento