Aquino, è morto Francesco Terelle: quattro mesi di agonia dopo un drammatico incidente

L'auto dell'anziano, di ritorno dal cimitero dove si era recato a trovare il figlio, si scontrò con una Mercedes Station Wagon con alla guida Ettore Urbano, primario del pronto soccorso di Cassino

Tornava dal cimitero dove, da qualche giorno, era stato tumulato l'adorato ed unico figlio morto a soli 49 anni. Francesco Terelle, ex operaio FCA, il 30 maggio scorso, in via Selvotta ad Aquino (Frosinone), rimase coinvolto in un incidente stradale. Un impatto violento tra la Fiat Punto del pensionato e la Mercedes condotta dal primario del pronto soccorso del 'Santa Scolastica' che provocò ferite all'anziano immediatamente soccorso e trasferito presso il policlinico 'Umberto Primo' di Roma. Quattro mesi di lotta contro la morte e poi, l'altra notte, la resa. 

L'autopsia

La Procura di Cassino, con il decesso dell'anziano, ha aperto un fascicolo. Il magistrato Maria Beatrice Siravo dovrà ora accertare l'esatta dinamica dei fatti. Se la ricostruzione dei carabinieri e del Ctu dovesse trovare conferme il conducente della Mercedes rischia un'imputazione per omicidio stradale. Il magistrato non ha disposto che venga effettuato l'esame autoptico e per questo i funerali di Francesco Terelle si terranno domani alle 15 nella basilica di San Tommado d'Aquino. La famiglia di Francesco Terelle è rappresentata dallo Studio 3A - Valora Spa e dal consulente Angelo Novelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento