Artena, l’amministrazione Angelini onora la padrona Santa Maria Maddalena. Assente la minoranza

Prima uscita ufficiale per la maggioranza guidata dal sindaco Felicetto Angelini accompagnato dal vice sindaco Loris Talone e dal Gonfalone della città in onore della Patrona Santa Maria Maddalena alla messa celebrata dal vescovo veliterno S.E...

Artena Vigili e Gonfalone. e amministratori pg

Prima uscita ufficiale per la maggioranza guidata dal sindaco Felicetto Angelini accompagnato dal vice sindaco Loris Talone e dal Gonfalone della città in onore della Patrona Santa Maria Maddalena alla messa celebrata dal vescovo veliterno S.E. Mons. Vincenzo Apicella insieme alle autorità civili e militari.

E’ stato proprio il Vescovo a parlare, nell’omelia, ricordando che quando Gesù è risorto ha incontrato la Maddalena, guarda casa il nuovo sindaco alla prima uscita ufficiale ha incontrato appunto la Festa patronale a significare l’attaccamento alla religione e soprattutto alla Santa venerata in città.

Una cerimonia semplice con tanto di messa solenne a cui hanno partecipato non solo i parroci di Artena, ma anche di Colleferro, Lariano e di altre parrocchie della diocesi per l’importanza della Festa Religiosa. Poi in serata si è svolta la solenne Processione che ha chiuso i festeggiamenti religiosi della città.

Intanto, per bocca dell'ex vicesindaco Alberto Riccitelli non mancano le prime polemiche: “Stamattina alla messa in onore della nostra patrona Santa Maria Maddalena, la celebrazione per le autorità amministrative e militari del nostro paese, come sempre si è celebrata la assoluta mancanza di senso per le istituzioni del nostro comune. Possibile che la voglia di partecipazione e di rispetto debba essere sempre e solo sulle spalle di chi vince le elezioni? Amministrazione presente in blocco, come è giusto, ma rappresentanti dell'opposizione assolutamente inesistenti...una consuetudine spiacevole!! Le elezioni passano veloci e quando si accorgono che hanno perso, tutti i buoni propositi si sciolgono come neve al sole... Bisogna crescere proprio!!!".

Le celebrazioni per la Santa patrona hanno dato il via alle festività estive artenesi che si completeranno dal 2 agosto qaundo partirà il sentito Palio delle Contrade di Artena con una decina di giorni di festa con i cittadini che invaderanno il giardino dei Borghese.

G.Flavi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento