Artena, Loris Talone mette a nudo il fallimento della Raccolta differenziata dell’amministrazione Petrichella

Nell’ultimo consiglio comunale di Artena è stata approvata a maggioranza la nuova tariffa della TARES, la tassa sui rifiuti che ha sostituito la Tarsu. “La cifra da pagare – ha spiegato in consiglio Loris Talone - non sarà piccola e per gli...

Nell’ultimo consiglio comunale di Artena è stata approvata a maggioranza la nuova tariffa della TARES, la tassa sui rifiuti che ha sostituito la Tarsu. “La cifra da pagare – ha spiegato in consiglio Loris Talone - non sarà piccola e per gli abitanti di Artena sarà un altro bel balzello il tutto è aggravato dal fatto che il sistema di gestione di raccolta differenziata è praticamente fermo (il consigliere delegato al ramo Trulli ha dovuto ammettere, a forza, il fallimento dicendo che dopo più di un anno con i cassonetti di prossimità e senza porta a porta la percentuale è ferma intorno al 10%) perché si sono fatte scelte sbagliate. Vediamo qui gli effetti concreti di un problema che ad Artena si trascina da tempo, quello della raccolta differenziata, che viene trattata con superficialità da chi dovrebbe invece assicurare che un servizio così importante funzioni come un orologio svizzero, seguendo gli standard che ormai sono applicati in ogni comune e non solo in Italia. Continueremo a veder aumentare le nostre tasse perché non ci è riuscito di pianificare seriamente lo smaltimento rifiuti? se i cittadini artenesi avessero raggiunto una quota del 30% di raccolta differenziata avrebbero ricevuto uno sconto del 30% sul versamento del tributo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento