Spruzzano dello spray urticante in faccia ad un uomo e gli rubano il cellulare. Arrestati due extracomunitari

I due cittadini gambiani sono stati presi mentre scendevano da un pullman del Cotral dai carabinieri

Nonostante su uno di loro incombesse già un foglio di via obligatorio ancora andavano in giro a commettere reati di vario tipo e nelle ore scorse hanno messo a segno una rapina in pieno centro a Sora.

Stiamo parlando di due ragazzi di 19 e 20 anni cittadini gambiani, domiciliati ad Atina e Cassino, che hanno spruzzatto dello spray urticante negli occhi di un 40enne ghanese, domiciliato in un centro di accoglienza di Isola del Liri,  e gli hanno rubato il telefono cellulare dal valore approssimativo di 200 euro per poi scappare su un autobus del Cotral.

Dopo lo spavento ed il forte dolore agli occhi il rapinato ha chiamato le forze dell’ordine ed ad attendere i due ladri alla fermata ad Atina c’erano i carabinieri della locale stazione ed i colleghi della compagnia di Cassino che li hanno tratti in arresto ed ora dovranno rispondere di “rapina aggravata in concorso”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Cassino, violento scontro una moto ed un'auto. Ragazzo rischia di perdere una gamba (foto e video)

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento