Aquino, brucia un'auto in pieno centro: panico tra i cittadini

La vettura, un vecchio modello, è andata a fuoco probabilmente per un corto circuito. Tempestivo l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'area a spento le fiamme.

L'auto distrutta dal rogo

Momenti di paura in pieno centro ad Aquino, in via del Risorgimento, dove a bruciare, improvvisamente, è stata un'auto, una Lancia Prisma. La vettura, un vecchio modello, in pochi istanti è stata avvolta dalle fiamme che l'hanno completamente distrutta nonostante il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino. Per poter domare il rogo i Vigili hanno dapprima messo in sicurezza l'area ed allontanato cittadini e mezzi parcheggiati. Le cause del rogo potrebbero essere attribuibili ad un corto circuito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento