Campoli Appennino, chiusa in un tombino, la storia di Zara salvata dal suo amico di scorribande (video)

A notare la cagnolina oramai stremata dalla paura e dal dolore è stato Ciaky che ha trascinato il suo padrone, Gianluca Corgnale nel punto in cui c'era la grata che teneva prigioniera l'animale

Zara e Ciasky, una vita da cane in comune. Scorribande, passeggiate e tanto affetto. Ciasky ha salvato Zara da morte sicura. La sua amica, un soldo di cacio alto trenta centimetri, è finita per un fatto accidentale o per mano dell'uomo, in un tombino nel quale confluisce l'acqua piovana. Una sorta di pozzetto chiuso da una grata. Come abbia fatto la cagnolina ad entrare ed a richiudere la griglia resta un mistero. Certo è che il suo amico a quattro zampe ha fiutato il pericolo ed ha richiamato l'attenzione del suo padrone, Gianluca Corgnale.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La scoperta

Una domenica come tante quella del 13 maggio a Campoli Appenino. Gianluca e Ciacky escono per la passeggiata mattutina. Un giretto per i campi e poi la salita per via San Gaspare del Bufalo dove il cane inizia a fiutare un tombino. Guaisce, gratta, abbaia fino a quando non richiama l'attenzione di Gianluca. Il ragazzo, diciotto anni e un grande amore per gli animali, si avvicina e resta senza parole. Dal tombino spuntano due occhioni terrorizzati. In quel cunicolo, tremante e stremata, c'è Zara. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'allarme

Il ragazzo, senza perdersi d'animo, ha dapprima allertato il padre Gaspare, stimato agente di Polizia presso il commissariato di Sora e poi i Vigili del Fuoco ed il 113. In pochi minuti la macchina dei soccorsi si è messa in moto e nel giro di un'ora la quiete del piccolo paese alle pendici del Parco Nazionale d'Abruzzo è stata animata da sirene e vociare dei soccorritori. Quando i Vigili del Fuoco sono riusciti ad estrarre Zara dalla sua prigione, c'è stato un applauso collettivo. La cagnolina non appena messo zampa a terra è fuggita via. E' tornata a casa dai padroni. Per le passeggiate e le scorribande con Ciacky ci sarà tempo.

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento