Cassinate, si aggravano le condizioni della donna travolta su via Casilina

La donna di 67 anni in un letto dell'Umberto I a Roma dove è arrivata in eliambulanza giovedì sera lotta tra la vita e la morte ma le speranze di farla rimanere in vita sarebbero veramente poche

foto di repertorio

Un gravissimo incidente si è verificato poco dopo le 18.30 lungo via Casilina a Cervaro, nel sud della provincia di Frosinone. In località Medaglia d'Oro una donna che stava attraversando la strada, è stata travolta da un'auto, sembrerebbe una Grande Punto di colore grigio che prima si è allontanata ma poi il conducente sotto choc è tornato sul posto. A prestare i primi soccorsi alla poveretta che dovrebbe lavorare in zona come badante alcuni passanti.

L'arrivo dei soccorsi

Sul posto i mezzi dell'Ares 118 e poi il trasferimento in elicottero a Roma. Le sue condizioni sono gravi. Le indagini sono state affidate agli agenti della polizia stradale di Sora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento alle 13 e 30 del 10 gennaio

La donna M.C. di 67 anni, si trova ricoverata all'Umberto I di Roma in gravissime condizioni. Troppo gravi le conseguenze delle ferite riportate nell'investimento di giovedì sera su Via Casilina a Cervaro nella zona della medaglia d'oro. Nonostante le cure dei medici romani da questa mattina la situazione della signora straniera che lavorava come badante nella zona del cassinate sembra essere ancora più grave. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento