Cassino, abbandona due pitbull sul balcone: salvati dai vicini e della Polizia

Un trentenne denunciato dagli agenti del commissariato che hanno trovato i due animali affamati ed infreddoliti in una cuccia adatta solo a contenerne uno

La Squadra Volante del Commissariato di Cassino interviene su segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113:  due pitbull sono in stato di abbandono.
Giunti sul posto gli agenti accertano che da alcuni giorni il proprietario non si occupa dei suoi “amici” a 4 zampe , per il cui sostentamento i vicini  “lanciano” loro cibo, approfittando della collocazione esterna della loro “cuccia” - sul balcone -. Gli agenti contattano il Servizio Veterinario della Asl, per gli adempimenti di specifica competenza, e denunciano il  proprietario, un 30enne cassinate, per abbandono di animali.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento