Cassino, novantenne cade in casa e rimane a terra: soccorsa dai Vigili del Fuoco

E' accaduto in piazza Restagno. A dare l'allarme al 115 sono stati i familiari insospettiti dal fatto che la donna non rispondesse al telefono ed al citofono

E' stata trovata a terra, svenuta. Una donna di novanta anni è stata soccorsa dai Vigili del Fuoco di Cassino in piazza Restagno. L'anziana che non rispondeva al telefono ed al citofono è caduta e non è stata in grado di rialzarsi. A dare l'allarme alcuni familiari. Una volta aperta la finestra al primo piano i Vigili del Fuoco hanno trovato la poveretta stesa sul pavimento. Immediatamente soccorsa è stata trasferita al pronto soccorso del 'Santa Scolastica' con un'ambulanza dell'Ares 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

seguono aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento