Cassino, invece del biglietto esibisce i cazzotti. Arrestato un 31enne nigeriano

L’uomo viaggiava su un treno proveniente da Bari ed era diretto a Roma, alla richiesta del titolo di viaggio ha iniziato ad agitarsi ed a prendere a spintoni i presenti

Al momento di esibire il biglietto ha dato in escandescenza ed ha preso ad agitarsi ed a spintonare i presenti.  L’uomo, un nigeriano di 31 anni viaggiava a bordo del treno proveniente da Bari e diretto a Roma Termini.

Lo scontro fisico

Durante la colluttazione è intervenuto, libero dal servizio, un poliziotto che, con mossa repentina, dopo essere stato spintonato, riusciva a bloccarlo. L’atteggiamento aggressivo dell’uomo, teso allo scontro fisico, rendeva necessario allertare i poliziotti della Polfer di Cassino che lo hanno tratto in arresto una volta arrivato in stazione. L'uomo dovrà rispondere di resistenza, violenza, minacce  e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Frosinone-Roma, le pagelle: Ciano superlativo. Male Goldaniga. Salamon macchia una prestazione perfetta

  • Sport

    Frosinone-Roma 2-3, quanta sfortuna per i giallazzurri: Dzeko regala all'ultimo respiro una vittoria immeritata ai suoi

  • Cronaca

    Maltempo, crolla un muro che uccide due uomini: ecco chi sono le vittime (foto)

  • Sport

    Frosinone-Roma, la diretta testuale della partita!

I più letti della settimana

  • Fiuggi, litiga con la moglie, le strappa i vestiti di dosso e la lascia nuda nel cortile di casa

  • Omicidio Mollicone, si stringe il cerchio attorno al figlio del maresciallo. Incastrato dalle perizie

  • Ferentino, camion si ribalta sulla rampa dell'autostrada. Chiuso l'accesso in direzione sud

  • Ferentino, muore ed i "parenti serpenti" gli svuotano l'appartamento, ma il giudice li punisce

  • Roccasecca, botte da orbi alla moglie ed alla giovane figlia anche davanti ai carabinieri

  • Anagni, trovato privo di vita all’interno della sua concessionaria di auto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento