Cassino, assalto notturno alla Banca Popolare del Cassinate

Una banda di malviventi ha scardinato la porta d'ingresso della filiale di San Bartolomeo ma una volta all'interno ha trovato solo casse vuote. E' il secondo 'colpo' a vuoto in due mesi

Hanno scardinato la porta d'ingresso della Banca Popolare del Cassinate, filiale di San Bartolomeo a Cassino in provincia di Frosinone. Una volta all'interno hanno provato ad aprire le casse che erano completamente vuote e la solita banda di malviventi che oramai da mesi imperversa in zona è rimasta a 'becco asciutto'.

Il precedente

Come accaduto meno di due mesi fa alla filiale di Sant'Angelo in Theodice dove provarono a 'ripulire' il bancomat dopo aver scardinato con una corda legata ad una macchina. L'altra notte stesso 'buco' nell'acqua. Il gruppo è fuggito non appena scattato l'allarme e sul posto sono arrivate diverse pattuglie dei carabinieri coordinate dal capitano Ivan Mastromanno. I militari dovranno ora visionare le immagini del sistema di videosorveglianza per poter capire se gli autori siano gli stessi di altri fatti analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Coronavirus, dallo "Spallanzani'' azzerano per ora anche i presunti casi di Frosinone

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Cassinate, nonna Teresa muore di crepacuore a distanza di poche ore dall'adorato nipote

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento