Cassino, sorpresi dai carabinieri in un supermercato, li aggrediscono e li offendono

Un 37enne ed una 22enne residenti rispettivamente nella provincia di Napoli e Salerno sono stati portati in caserma ed identificati

Si aggiravano in un noto supermercato di Cassino pronti a mettere in atto il loro piano delinquenziale ma sono stati “interrotti” dall’arrivo dei carabinieri della locale compagnia.

I militari hanno fermato i due, un 37enne ed una 22enne residenti rispettivamente nella provincia di Napoli e Salerno, e nel corso della loro identificazione e successiva perquisizione personale, il 37enne ha rivolto frasi offensive contro i militari avvicinandosi al capo equipaggio con fare minaccioso rivolgendogli gravi epiteti. Dopo che i due non hanno fornito alcuna spiegazione circa la loro presenza in quel luogo, sono stati invitati in ufficio per i successivi accertamenti del caso ma anche in questa fase l’uomo si è opposto alla richiesta ed i militari con non poca fatica sono riusciti a farlo salire a bordo dell’autovettura e condurlo in Caserma.

Il 37enne è stato deferito in stato di libertà per “resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. Mentre a carico di entrambi, ricorrendo i presupposti di legge è stata avanzata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del F.V.O. con divieto di ritorno nel Comune di Cassino per anni 3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento