Cassino, cani antidroga della Polizia in centro e periferia: 'bottino' magro ma tanta prevenzione

Il personale del commissariato ha passato al setaccio la stazione ferroviaria, le piazze e le vie del centro dove c'è maggiore aggregazione di adolescenti e persone di ogni età

Il cane in azione alla stazione ferroviaria

Strade, piazze e stazione ferroviaria al setaccio per prevenire e rendere sicura la città. Il personale del Commissariato di Cassino, agli ordini del vice questore Alessandro Tocco e unità Cinofile della Polizia di Stato, hanno perlustrato il territorio della città, attenzionando le zone considerate a “rischio” spaccio ed i maggiori luoghi di aggregazione, movida compresa. Nel corso dell’attività sono state effettuate anche perquisizioni domiciliari. Kira, il poliziotto a 4 zampe, ha fiutato marijuana nella tasca del giubbino di un 25enne residente in città e dell'hashish trovato in possesso di un 19enne originario della provincia di Napoli. Entrambi sono stati segnalati al Prefetto per detenzione ad uso personale di sostanza stupefacente. Le persone identificate nel corso dei servizi antidroga sono state oltre 60.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento