Cassino, ex dipendente dell'Ilva di Taranto tenta il suicidio, salvata dai Carabinieri

Il dramma si è consumato in un'abitazione di Sant'Angelo. Alla base del gesto inconsulto la disperazione di chi non è più riuscito a superare problemi economici e sofferenze quotidiane

Un gesto disperato e inconsulto che avrebbe potuto costarle la vita. A salvare una donna, ex dipendente dell'Ilva di Taranto, da qualche tempo residente a Sant'Angelo, una frazione di Cassino, sono stati i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco. La poveretta, con una serie di ss, aveva avvertito un'amica riguardo le sue intenzioni. La stessa conoscente, allarmata, non ricevendo più risposta al telefono, ha chiesto aiuto al 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La corsa contro il tempo

In pochi minuti sul posto sono arrivate le pattuglie dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cassino agli ordini del capitano Ivan Mastromanno, i Vigili del Fuoco ed i mezzi Ares 118. Quando la porta è stata aperta, la poveretta, seppur cosciente, aveva messo in atto l'insano gesto. Una corsa contro il tempo quella del personale medico staffettato dai carabinieri per arrivare al pronto soccorso del 'Santa Scolastica' dov'è stato sottoposta ad una serie di trasfusioni di sangue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

  • Coronavirus, boom di decessi in provincia di Frosinone tra gli ormai 315 casi positivi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento