La Polizia impone l'alt e un trafficante abbandona l'auto carica di droga e fugge

E' accaduto l'altra mattina lungo la corsia nord dell'A1. La vettura trasportava 50 chili di marijuana probabilmente destinata al mercato del nord Italia. All'interno rinvenuti importanti elementi che hanno consentito alla Procura di avviare le indagini

Una macchina, una Nissan X Train, che sfreccia lungo la corsia nord dell'A1 e che viene intercettata dalla Polizia Stradale. Quando gli agenti impongono l'alt al conducente questi, invece di mostrare i documenti, fugge tra le campagne. Questa è la scena a cui hanno assistito i poliziotti della sottosezione A1 di Cassino che ieri mattina si sono trovati a dover perquisire una macchina apparentemente vuota ma invece carica di marijuana sopra i 5o Kg (foto in alto). Il conducente si è sono dileguato tra le campagne ma hanno lasciato all'interno dell'abitacolo oltre che l'ingente carico di sostanza stupefacente diretto  molto probabilmente nel nord anche degli elementi che sono ritenuti importanti e che sono ora al vaglio della Procura. La Nissan imbottita di 'erba' è intestata ad un cinese residente a Trento.

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Frosinone - Sicilia in bus no stop fino a Messina, Acireale, Caltagirone, Gela e Licata

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Alatri, il genero si separa e i suoceri si vendicano facendogli trovare debiti per 200 mila euro

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Con la moto contro un’auto, muore il 38 enne Giampaolo Tummolo nel giorno di San Lorenzo

  • Mangiano crema avariata in un ristorante, sette intossicati

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento