Cassino, dichiara il falso in una dichiarazione dei redditi. Arrestato, passerà oltre 2 anni in carcere

Un uomo di 43 anni ora dovrà scontare la pena nella struttura penitenziaria della Città Martire e dovrà pagare una multa di 600 euro

Aveva dichiarato il falso qualche anno fa e per questo motivo era stato affidato ai servizi sociali per il reato di false dichiarazioni di reddito inerente al 2016. Nelle ore scorse, però, è arrivato il decreto di sospensione da parte della Procura di Cassino per P.A. un 43enne della Città Martire, con precedenti penali contro la persona ed il patrimonio, che quindi è stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione. L’uomo è stato portato in carcere dove dovrà espiare la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione oltre al pagamento di una multa di 600 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Indice della salute, la Ciociara in coda nella classifica nazionale

  • Valle Del Sacco

    Sin fiume Sacco, 31 associazioni scrivono al Ministro Costa ed a Zingaretti

  • Cronaca

    Ceprano, fingono il furto di un’auto presa a noleggio. Due campani nei guai

  • Sport

    Milan-Frosinone 2-0, le pagelle: bene Paganini e Goldaniga. Ciano errore fatale

I più letti della settimana

  • Anagni, non voleva una figlia femmina, obbliga la moglie a dormire sul pavimento per darla in adozione

  • Torrice, una folla immensa ai funerali di Daniele Arduini (foto)

  • Torrice, dopo l'autopsia sulla salma di Daniele, decisa la data del funerale

  • Ceprano-Frosinone, incidente mortale in A1. Auto finisce sotto ad un tir (foto)

  • Detenuto si impicca in carcere, due agenti della Polizia Penitenziaria accusati di omicidio colposo

  • Spaventoso incidente su via Casilina, ferite quattro persone (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento