Cassino, si finge animalista per far liberare un cane appena catturato. 47enne denunciata

La donna aveva avuto un alterco con gli accalappiacani della Asl che avevano preso l’animale che nei giorni precedenti aveva ferito un uomo

Si era fatta paladina di un cane randagio che era stato appena catturato dagli accalappiacani inviati dalla ASL e dicendo di appartenere ad un movimento animalista aveva fatto liberare l’animale che nei giorni precedenti sempre a Cassino aveva morso un cittadino e lo aveva mandato in ospedale.

La denuncia

Nelle ore scorse i carabinieri della città martire hanno rintracciato la 47enne residente in città e l’hanno denunciata per “interruzione di un pubblico servizio”. La donna dopo aver fatto liberare l’animale si era allontanata senza fornire le proprie generalità al personale delegato dall’ASL, veniva successivamente identificata dai militari mediante l’escussione di testimoni che avevano notato l’accaduto.

Il furto di acqua

Sempre a Cassino, i militari della locale Stazione, hanno denunciato in stato di libertà una 49enne del luogo, per “furto aggravato di acqua”. I militari operanti, intervenuti unitamente al responsabile di zona della società Acea Ato 5 presso l’abitazione della prevenuta, constatavano che la stessa aveva sostituito il contatore dell’acqua della propria abitazione con due misuratori applicati in assenza di autorizzazione della predetta società, sottoposti a sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Incendio Mecoris, gli esiti da Tor Vergata: assenza di diossina nei terreni

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

  • Gallinaro, 'terremoto' in Comune: indagato per truffa aggravata il sindaco Mario Piselli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento