Cassino, rubavano ai malati: prese le ladre dell'ospedale 'Santa Scolastica'

Provenienti dalla vicina Campania tre donne, da settimane, erano divenute l'incubo di degenti e personale. Ieri sera hanno portato via la borsa di una pensionata di Pontecorvo

Tre ladre in trasferta e senza scrupoli che 'spogliavano' anche dei pochi averi anziani e degenti presso l'ospedale 'Santa Scolastica'. Un vero e proprio incubo a cui hanno posto fine i carabinieri del capitano Ivan Mastromanno che nella tarda serata di ieri hanno arrestato le tre sciacalle di 55, 56 e 41 anni. A tradirle è stato il furto di una borsa appartenente ad una pensionata originaria di Pontecorvo. La nipote presente nel reparto ha notato lo strano comportamento delle tre ed ha dato l'allarme.

L'intervento dei carabinieri in borghese

I carabinieri in borghese e già in servizio nel nosocomio proprio per cercare di 'stanare' chi commetteva furti, le hanno bloccate in pochi istanti e senza che avessero il tempo di disfarsi della borsa e del suo contenuto. L'azione di vigilanza ha dato l'importante risultato. Le tre malfattrici, probabilmente, appartengono ad una paranza di ladri che nelle ultime settimane ha preso di mira chi per dovere o per costrizione è costretto a frequentare il 'Santa Scolastica'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento