Cassino, minaccia i vicini di casa con una spranga di ferro. Denunciato 70enne a San Bartolomeo

I carabinieri lo hanno sorpreso mentre stava intimidendo gli abitanti della palazzina Ater

Foto di archivio

Era diventato l’incubo degli abitanti delle case Ater in zona San Bartolomeo a Cassino. Stiamo parlando di un 70enne del posto che nelle ore scorse è stato denunciato dai carabinieri agli ordini del Capitano Mastromanno per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

I militari sono intervenuti sul posto dopo alcune segnalazioni degli abitanti e lo hanno sorpreso nel cortile vicino l’ingresso del palazzo con in mano ancora una spranga di ferro e con questa minacciava i passanti per non farli avvicinare all’ingresso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel medesimo contesto operativo sia la spranga in ferro che un altro bastone rinvenuto nei pressi del plesso abitativo sono stati sottoposti a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento