Cassino, trovato ordigno bellico durante i lavori di scavo: cantiere chiuso e artificieri allertati

Il rinvenimento nelle ore scorse in via De Nicola nei pressi del bar Peter Pan. Sul posto i carabinieri che hanno transennato l'area in attesa della rimozione.

Un ordigno bellico di medie dimensioni è venuto alla luce in via Enrico De Nicola, nel corso di alcuni lavori di rifacimento della condotta fognaria. A notare al bomba risalente alla seconda guerra mondiale sono stati gli operai della ditta che hanno immediatamente bloccato lo scavo e dato l'allarme.

L'arrivo dei carabinieri

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Cassino che hanno provveduto a transennare la zona. L'ordigno, che tra qualche giorno sarà rimosso dagli artificieri e fatto brillare, si trova lungo la stradina privata adiacente il bar Peter Pan. Il cantiere è stato chiuso in attesa che tutto torni alla normalità

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento