Cassino, trovato ordigno bellico durante i lavori di scavo: cantiere chiuso e artificieri allertati

Il rinvenimento nelle ore scorse in via De Nicola nei pressi del bar Peter Pan. Sul posto i carabinieri che hanno transennato l'area in attesa della rimozione.

Un ordigno bellico di medie dimensioni è venuto alla luce in via Enrico De Nicola, nel corso di alcuni lavori di rifacimento della condotta fognaria. A notare al bomba risalente alla seconda guerra mondiale sono stati gli operai della ditta che hanno immediatamente bloccato lo scavo e dato l'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arrivo dei carabinieri

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Cassino che hanno provveduto a transennare la zona. L'ordigno, che tra qualche giorno sarà rimosso dagli artificieri e fatto brillare, si trova lungo la stradina privata adiacente il bar Peter Pan. Il cantiere è stato chiuso in attesa che tutto torni alla normalità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento