Cassino, poliziotto stroncato da un malore, fissata la data dei funerali

Sabato 7 settembre alle ore 15 nella chiesa Madre, in piazza Corte, familiari, colleghi e amici, daranno l'ultimo saluto all'assistente capo Massimo Antonio Stella

E' stato stroncato da un arresto cardiocircolatorio. Le cause saranno note tra settanta giorni. L'autopsia sul corpo di Massimo Antonio Stella, l'assistente capo della Polizia di Stato, morto per un improvviso malore all'età di 48 anni, si è conclusa nel pomeriggio. Il magistrato della Procura di Cassino, Maria Carmen Fusco, a conclusione di tutti gli accertamenti, ha dato il nulla osta per lo svolgimento dei funerali. L'ultimo saluto al conosciuto poliziotto in servizio presso la sottosezione A1 della Polizia Stradale di Cassino, si svolgerà sabato 7 settembre alle ore 15 nella chiesa Madre in piazza Corte a Cassino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

  • Coronavirus, anche a Valmontone i casi dei positivi raggiungono la doppia cifra

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento