Cassino, si apre una mini voragine e in via Bellini e un'auto rischia di sprofondare per intero

Il violento nubifragio della notte scorsa ha nuovamente messo ko una delle pompe di sollevamento del Cosilam ed in via Cerro si torna a.... navigare

L'auto rimasta incastrata nella mini voragine

Una mini voragine si è aperta questa mattina in via Bellini, nei pressi della scuola media 'Gaetano Di Biasio' e una Fiat 500 ha rischiato di finire spronfondata per intero. A rimanere invece incastrata nella buca piena di acqua è stata la parte anteriore della vettura. Sul posto immediatamente si sono portati i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, il sindaco Carlo Maria D'Alessandro con un tecnico dell'ufficio manutenzione ed i Vigili Urbani.

L'intervento

In base ad una prima ricostruzione la pioggia battente della scorsa notte ha provocato un cedimento dell'asfalto nel punto in cui, nella parte sottostante, si era creata forse una bolla di aria. Per sicurezza però, nelle prossime ore, verrà controllato l'intero tratto di strada. Disagi e e fetore in via Cerro dove, sempre a causa del temporale della scorsa notte, la seconda pompa di sollevamento del depuratore Cosilam. Un 'mare' di acqua si è rivesato per strada. Vigili del Fuoco al lavoro per ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento