Cassino, si lancia nel vuoto in via Enrico De Nicola, muore una donna (foto e video)

E' accaduto poco dopo le dieci. Sconosciuti i motivi del gesto della 33enne Sabrina Salerno. Sul posto le forze dell'ordine e i sanitari dell'Ares 118

Sabrina Salerno, questo il nome della 33enne che si è lanciata dal quarto piano di un appartamento in via Enrico De Nicola a Cassino. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Cassino agli ordini del capitano Ivan Mastromanno, gli operatori dell'Ares 118 e il medico legale la dottoressa Franca Vallerotonda. Si attende l'arrivo del magistrato Chiara D'Orefice. Sconosciuti i motivi dell'insano gesto che hanno portato la giovane a togliersi la vita. Sabrina lavorava per una ditta di Roma e fino a qualche anno fa era una pallavolista nella squadra del Sant'Elia Volley, anche molto brava. Una bellissima ragazza dai capelli biondi, così appare nelle tante foto pubblicate sulla sua pagina Facebook. Ma quegli scatti spesso si intervallavano con messaggi che solo letti alla luce di quanto avvenuto oggi, potevano far pensare a dei segnali di aiuto. Post come quello pubblicato il 5 dicembre in cui si fa riferimento proprio ad un volo "È meglio cadere facendo un volo meraviglioso che vivere tirando il freno a mano". L'esame autoptico è stato fissato per mercoledì.

seguono aggiornamenti 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento