Cassino, tenta due rapine in venti minuti ma viene arrestato dei carabinieri

D.M. un quarantaseienne residente in città e noto alle forze dell'ordine è entrato in azione prima in un Compro Oro di via Arigni. E' stato messo in fuga dal titolare quindi ha provato il colpo in via De Nicola dov'è stato bloccato.

E' stato arrestato per tentata rapina il 46enne di Cassino che nel pomeriggio ha cercato di derubare i titolari di due Compro Oro in città. D.M. è stato bloccato dai carabinieri della Compagnia di Cassino dopo che aveva tentato di rapinare la gioielleria di via Arigni. Qui è stato messo in fuga dal titolare che non ha aperto la porta. Per questo il rapinatore solitario, con precedenti specifici, ha provato a mettere a segno il colpo nel Compro Oro di via Enrico De Nicola. Qui ha trovato una pattuglia dei carabinieri che lo ha bloccato e fermato su disposizione dell'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento