Castrocielo, camionista rapinato a colpi di lama. Trovato con tagli all'addome

L'uomo, stando ad una prima ricostruzione da parte della Polizia, sarebbe stato avvicinato da due persone che lo hanno aggredito e derubato

E' stato trovato con una ferita all'addome provocata da alcuni colpi di coltello. Un autotrasportatore, stando ad una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polizia Stradale in A1, sarebbe rimasto vittima di una rapina. Gli aggressori lo hanno colpito alla pancia prima di derubarlo del portafogli. Il fatto è avvenuto nell'area di servizio Casilina Est in territorio di Castrocielo, lungo la corsia nord dell'A1. L'uomo è stato soccorso dal personale dell'Ares 118 e trasportato al 'Santa Scolastica'. E' sotto choc ma non correrebbe pericolo di vita. Dei rapinatori al momento nessuna traccia.

seguono aggiornamenti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento