Ceccano, rapina in una sala Slot in via Gaeta, proprietario ferito dal bandito

L'uomo che si è presentato nel locale a volto coperto ed armato di pistola ha colpito il titolare alla nuca. Il bottino ha fruttato duemila euro

L'intervento dei carabinieri

Rapina ieri sera dopo le 23 in una sala Slot di Ceccano.  Dalle prime informazioni raccolte sembra che un malvivente a volto coperto ed armato di pistola  ha fatto irruzione nel locale ubicato in via Gaeta  e forse per intimorire il proprietario lo ha colpito alla nuca con il calcio della pistola. Dopo aver trafugato il bottino, circa duemila euro si è dato alla fuga

L'intervento dei carabinieri sul posto

Ad allertare i carabinieri della locale stazione che hanno operato unitamente con i colleghi della  compagnia provinciale   il titolare della Sala Slot. I militari una volta giunti sul posto hanno provveduto a raccogliere tutte le  informazioni  necessarie per  poter identificare il malvivente. Immediati i posti di blocco che sono stati dislocati su tutta la zona di Ceccano e aree limitrofe. Il titolare della sala giochi a causa del colpo ricevuto alla testa è dovuto ricorrere alle cure ospedaliere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

  • Anagni, prima la pedina e poi la costringe a manovre pericolose con la sua auto. Arrestato stalker

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento