Ceccano, tentano un furto in una scuola ma scatta l'allarme: arrestati un 19enne ed un 20enne

Dalle perquisizioni personali sono stati rivenuti un trapano a batteria, un cacciavite di grosse dimensioni e due passamontagna

Nella serata di ieri i militari della stazione di Ceccano hanno tratto in arresto in flagranza di reato per tentato furto aggravato in concorso, un 19enne ed un 20enne di origini rumene, entrambi residenti a Supino. Gli operanti, nel corso del servizio di perlustrazione, inviati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale carabinieri di Frosinone all’Istituto d’Istruzione Superiore in via Gaeta, dove era scattato l’allarme antintrusione, hanno intercettato e bloccato i due giovani mentre tentavano di dileguarsi dopo aver tentato di consumare un furto.

Gli attrezzi usati per tentare il colpo

Le perquisizioni personali hanno consentito di rinvenire un trapano a batteria, un cacciavite di grosse dimensioni e due passamontagna, sequestrati. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati condotti presso il Tribunale del capoluogo ciociaro in attesa della celebrazione del rito direttissimo fissato per la giornata di oggi. Inoltre, nei loro confronti, verrà proposta l’applicazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Ceccano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Ceccano, riprende la moglie con una telecamera mentre fa sesso con un altro, incriminato per stalking

  • Cassino, il video virale del rapper nigeriano che 'vola' mentre canta le bellezze della città

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento