Ceprano, anziana colta da malore in casa viene salvata dai carabinieri

Ad avvertire i militari è stato un suo conoscente che era andato a farle visita

Anziana colta da malore salvata dai carabinieri allertati da un conoscente della donna. È avvenuto ieri sera a Ceprano. L'uomo  residente a Falvaterra ha chiesto aiuto ai militari  dopo che l'83enne a cui era andato a fare visita, non rispondeva alla porta, nonostante avesse suonato più volte. Conoscendo le abitudini dell’anziana e le sue condizioni di salute, aveva temuto che fosse successo qualcosa di grave. Così i carabinieri si sono attivati immediatamente e dopo aver individuato l’abitazione hanno chiesto l'intervento sul posto del  personale del 118 e dei Vigili del Fuoco. Grazie all’intervento dei pompieri è stato possibile accedere all’interno dell’abitazione e sul pavimento della camera da letto è stata trovata la donna, caduta verosimilmente per un malore, ma fortunatamente vigile. La stessa, dopo le prime cure del caso, è stata trasportata all’Ospedale Civile di Frosinone per ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento