Cervaro, scomparso da due settimane, introvabile Massimo Tomassi

L'operaio della Tac Ecologia ha fatto perdere le sue tracce. Indaga la Polizia. L'appello sui social dell'amico Massimo Di Camillo

Scomparso da due settimane. E' sparito nel nulla Massimo Tomassi, 52 anni, operaio della Tac Ecologia di Cervaro. L'uomo, separato ma con due figli, sembra essersi volatilizzato. L'ex moglie, nei giorni scorsi, dopo che l'uomo non si è presentato al compleanno del figlio più piccolo, insospettita da questo lungo silenzio, ha deciso di sporgere denuncia. Un collega di lavoro di Tomassi, il signor Massimo Di Camillo, attraverso i social ha lanciato un appello. "Cerchiamo Massimo Tomassi, questo ragazzo nella foto. Chiunque possa averlo visto, può contattare il seguente numero di telefono 34752500832.

La ricostruzione

In base a quanto emerso dalle prime indagini sembrerebbe che Massimo Tomassi il 20 di luglio, dopo aver incontrato dei conoscenti, avrebbe riferito di dover andare a Formia, accompagnato da un amico e poi una volta tornato, avrebbe trascorso la serata a San Donato Valcomino. L'uomo, che non guida, quindi avrebbe avuto un accompagnatore del quale al momento non si conosce l'identità. Su questi particolari e sui tabulati telefonici stanno ora indagando gli agenti del commissariato di Cassino coordinati dal vice questore Raffaele Mascia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento