Maltempo, giornata di pioggia e venti forti. Occhio anche al calo delle temperature

Da oggi fino a sabato temperature in picchiata e sulle montagne ciociare potrebbe arrivare la neve

L’inverno da oggi inizierà a farsi sentire in maniera consistente anche nel Lazio e nelle zone a sud della Capitale tra le provincie di Roma e Frosinone. Oltre al calo delle temperature che c’è stato soprattutto nelle ore notturne dove la colonnina di mercurio è scesa sotto lo zero anche in zone di pianura

Le piogge forti

dalla mattina di Mercoledì e per le successive 12-18h si prevedono sul Lazio: precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, in particolare sui settori meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Ulteriore abbassamento termico

Sulle strade di montagna della Ciociaria, ai confini con l’Abruzzo, come informa il sito Astralinfomobilità da ieri sono a lavoro mezzi per spargimento sale con le temperature che oscillano tra i - 6 e i -3 gradi nelle zone del sorano e per la precisione a Forca D’Acero dove non si esclude che possa tornare a cadere qualche spruzzo di neve già nelle giornata odierna. Neve che invece potrebbe raggiungere quote più basse nel fine settimana con l’arrivo della perturbazione gelida dall’est Europa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Mette due camionisti in cassa integrazione per assumerne altri in nero, imprenditore ciociaro sotto processo

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento