Colleferro, studente in Giurisprudenza e spacciatore: arrestato dalla Polizia

Un ventiseienne residente in città, l'altra sera, è stato fermato a bordo della sua BMW in compagnia di due minorenni. Trovato con dosi di cocaina e marijuana

Insospettabile studente in Giurisprudenza durante la settimana e spacciatori di cocaina e marijuana durante il week end. A scoprire ed arrestare un giovane di 26 anni residente a Colleferro, sono stati gli agenti del commissariato. 

Il controllo

L'attività di prevenzione e controllo messa in atto dalla Polizia  ha consentito di accertare che G. M. componentr di una famiglia benestante, utilizzava la sua BMW come luogo di smercio, in una strada del centro urbano, nei pressi del quartiere Sant'Anna, punto di ritrovo, ogni fine settimana di centinaia di giovani. Al momento dell'arresto, in auto con l'insospettabile laureando, c'erano due minorenni, probabili clienti. Lo stesso è stato trovato in possesso di 14 grammi di droga tra marijuana e cocaina dei quali non ha saputo spiegarne la provenienza. Il giovane si trova ora rinchiuso nel carcere di Velletri in attesa della convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

  • Sora, pacchi alimentari della Caritas ritrovati tra i rifiuti, uno schiaffo alla povertà

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento