Coronavirus, la 'sorveglianza speciale' della Polizia Stradale a tutela dei cittadini

Da Anagni a San Vittore lungo le corsie dell'A1 e lungo le principali arterie regionali e provinciali che collegano le principali aree del Frusinate

Intensificati i controlli della Polizia Stradale sia sulla viabilità ordinaria extraurbana che su quella autostradale. La Polizia Stradale è presente sulle grandi  arterie stradali per garantire il rispetto delle misure varate per il contenimento della diffusione del virus COVID-19, per prestare aiuto e soccorso ai cittadini ed essere di supporto a chi ne ha bisogno. Tali controlli sono diretti a verificare la legittimità degli spostamenti in osservanza dei DCPM emanati per il contenimento dell’epidemia da Covid-19.

Per quanto riguarda la viabilità ordinaria, i controlli sono stati intensificati prevalentemente lungo la direttrice Nord-Sud, a partire dalla Lombardia, con le altre Forze dell’ordine.

Sulle tratte autostradali, i controlli sul rispetto delle limitazioni della mobilità sono stati attuati nei pressi delle principali aree di servizio e delle barriere dell’autostrada A8, A7, A50, A1 e A14, a partire da quelle situate nelle regioni Lombardia, Lazio, Campania e Marche.

La Polizia Stradale di Frosinone ha effettuato nella giornata di venerdì 3 aprile un posto di controllo lungo l’autostrada A1, presso l’area di servizio La Macchia in direzione Napoli, con l’impiego di numerosi equipaggi della specialità e la collaborazione della Squadra Volante della locale Questura. Tutto il traffico veicolare è stato convogliato nell’area di servizio ed i veicoli in transito sono stati controllati dagli agenti, per verificare il rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del coronavirus da parte delle persone trovate a circolare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La raccomandazione rimane sempre quella di spostarsi solo per esigenze di carattere lavorativo e per comprovati motivi di necessità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento