Seggio non a norma, disabile costretto ad andare via senza poter votare

E' accaduto al candidato ciociaro alle Europee Alessandro Crescenzi. La cabina del seggio di via Casale del Finocchio non era omologata per una sedia a rotelle

Un seggio non inclusivo e che ha impedito ad un cittadino originario di Frosinone di poter votare. E' questa la denuncia di Nando Bonessio e Guglielmo Calcerano, entrambi portavoce dei Verdi a Roma e nel Lazio. 

"E' vergognoso che al nostro candidato Alessandro Crescenzi gli sia stato impedito di votare a causa delle barriere architettoniche,alla sezione elettorale n. 791, in via Casale del Finocchio, 56 a Roma. Noi chiediamo che il problema venga risolto immediatamente, abbiamo già dato mandato al nostro avvocato di denunciare l'accaduto - si legge in una nota congiunta -. Alessandro, già consigliere provinciale dei Verdi di Frosinone e attualmente candidato con Europa Verde nella circoscrizione Centro, è riuscito ad arrivare, con la sua sedia a rotelle, fino all'interno della sezione, ha ritirato le schede elettorali ma, una volta arrivato alla cabina, si è reso conto di non poter votare perchè la sedia non entrava nella cabina e, comunque, la mensola dove appoggiare le schede per poter votare era troppo in alto, irraggiungibile per uno nelle sue condizioni".

La resa del presidente

Al presidente delle seggio non gli è rimasto che certificare in un foglio che: "Il signor Crescenzi Alessandro non ha potuto votare in quanto assenti cabine adibite al voto elettorale per persone non deambulanti. "Sono umiliato e arrabbiato - afferma Alessandro - perchè non vengono rispettati i diritti minimi dei cittadini. Noi con disabilità siamo considerati cittadini di serie B. Io non voglio essere accompagnato alla cabina da qualcuno, pretendo di votare da solo, visto che il voto è segreto, e questo mi è stato impedito. Pretendo di poter esprimere il mio voto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento