Elisa Di Giacomo (Esercito di Silvio): "Civitavecchia accoglie 1000 migranti.  Quanti ancora in futuro?"

Dopo la riunione urgente effettuata tra la Capitaneria di Porto, il pentastellato sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino, il Prefetto, la Polizia di Stato e tutti gli organi competenti per l’approdo degli immigrati alla banchina 28 del porto...

received_10214722594285246

Dopo la riunione urgente effettuata tra la Capitaneria di Porto, il pentastellato sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino, il Prefetto, la Polizia di Stato e tutti gli organi competenti per l’approdo degli immigrati alla banchina 28 del porto di Civitavecchia, con tanto di sopralluogo per verificare le condizioni, l’incontro si è concluso con l'annuncio dell'arrivo in massa di un cospicuo numero di immigrati.

Circa 1000 persone arriveranno a Civitavecchia che diverrà per l'occasione centro di prima accoglienza dove verranno identificati e visitati per poi essere smistati nelle varie strutture della regione.

“Civitavecchia, che doveva essere il principale scalo turistico di Roma per via delle numerose navi da crociera che vi transitano, avrà anche un’altra medaglia, quella di ospitare una tendopoli.” Sono queste le parole della civitavecchiese Elisa Di Giacomo, membro dell’Esercito di Silvio Lazio .

E ancora, in merito all’argomento:

“E’ inaccettabile il comportamento scellerato del governo di fronte a

questa emergenza. L’Italia è al collasso, sta subendo una vera e propria

invasione; le nostre città sembrano ospitare più immigrati clandestini

che residenti. Comprendo il dovere dell'accoglienza quando si tratta di

esseri umani che fuggono da guerre ma stiamo assistendo ad una smisurata

invasione senza precedenti per la quale il nostro governo non ha saputo

porre un freno e non ha saputo alzare la voce in Europa. Quanto è pronta

la nostra Civitavecchia ad accogliere quest'ondata di migranti? Quanti

altri ne arriveranno in futuro, complice anche la bella stagione?

Domande alle quali al momento non abbiamo risposta." conclude così la

giovane militante.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento