Ferentino – Anagni, ferisce una prostituta sulla stradone dell’ASI e scappa

Verso le 3 della notte tra martedì e mercoledì l’uomo è stato fermato dai carabinieri nei pressi dell’Anticolana

Nottata di paura sullo stradone dell’Asi tra Ferentino e Frosinone. Verso le tre una prostituta nigeriana di 31 anni è stata ferita, in maniera non grave, da un uomo che l'ha avvicinata e le ha rubato la borsetta con all'interno un centinaio di euro ed è poi scappato a bordo di una Matiz bianca. La donna nel tentativo di bloccarlo è rimasta attaccata alla sua borsa ed è stata trascinata a terra e poi è stata soccorsa dagli operatori del 118 che nel frattempo erano stati chiamati da una sua "collega". In ospedale a Frosinone le sono state curate le escoriazioni sulle gambe.

Il fermo

L’uomo, invece, dopo qualche tempo è stato fermato ad Anagni nei pressi della grande rotatoria di fronte al Carrefour sulla strada che porta alla città dei Papi da un pattuglia dei carabinieri della locale stazione e portato in caserma per ulteriori indagini e poi posto agli arresti domicialiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento