Filettino, scoperto deposito di rifiuti pericolosi. Maxi multa per quattro persone

La scoperta nella zona artigianale dette "panoramica". Ora dovranno pagare oltre 6000 mila euro cadauno

Controlli ambientali a tappeto da parte dei carabinieri per scovare coloro che inquinano l'atmosfera ed i terreni e proprio ieri a Filettino, i carabinieri della locale stazione unitamente a quelli del NOE di Roma hanno effettuato un controllo ambientale nella zona artigianale detta "panoramica".

Le denunce

Nel corso dell'operazione sono state denunciate alla procura della Repubblica di Frosinone quattro persone, si tratta di imprenditori edili, responsabili di gestione non autorizzata di rifiuti speciali non pericolosi.

Le multe

Gli imprenditore denunciati, che erano assegnatari di alcuni lotti nell'area interessata ai controlli, hanno realizzato nelle pertinenze di ciascun lotto, uno stoccaggio non autorizzato di rifiuti speciali non pericolosi, consistenti in parti metalliche e rottami ferrosi di vario genere. Un deposito di materiali che avrebbe causato gravi danni all'ambiente. Per tal motivo tutti è quattro sono stati multati con una sanzione amministrativa di 6.500 euro ciascuno.

(foto di archvio)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento