Fiuggi, risse in piazza spada individuati i primi 4 responsabili

Dopo le risse scoppiate nelle ultime sere nella centralissima piazza Spada della città termale e che avevano generato notevole allarme sociale, una tempestiva, complessa ed articolata attività di indagine dei poliziotti  del Commissariato di...

Fiuggi Polizia in Piazza Spada

Dopo le risse scoppiate nelle ultime sere nella centralissima piazza Spada della città termale e che avevano generato notevole allarme sociale, una tempestiva, complessa ed articolata attività di indagine dei poliziotti del Commissariato di Fiuggi, con l’ausilio della Squadra Mobile di Frosinone e coordinata dal P.M. della Procura della Repubblica di Frosinone dr. Adolfo Coletta, ha portato all’individuazione dei primi 4 responsabili.

Le risultanze investigative e gli elementi acquisiti nel corso delle perquisizioni domiciliari hanno consentito agli inquirenti di identificare le 4 persone, già note alle Forze dell’Ordine, di età compresa tra i 30 ed i 50 anni, che a vario titolo avrebbero preso parte ai violenti tafferugli.

Nell’occasione 3 persone sono rimaste ferite, di cui una con prognosi superiore ai 25 giorni.

Dai primi accertamenti è emerso che si sono “scontrate” due opposte fazioni, il cui “movente”è al vaglio degli investigatori.

Per contrastare e prevenire il verificarsi di episodi simili, il Questore dr. Filippo Santarelli ha disposto un’ulteriore intensificazione dei controlli, con particolare attenzione a Piazza Spada ed alla movida estiva, predisponendo servizi di vigilanza statica e dinamica.

Nell’attività è impiegato personale in divisa, con pattuglie anche appiedate, ed in borghese.

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento