Fiuggi, beccato con quasi di 2 kg di droga in casa. Arrestato giovane del posto

L’uomo da diversi giorni veniva seguito dai carabinieri della città termale

Era finito sotto la lente di osservazione dei carabinieri della stazione di Fiuggi ma non se ne era accorto ed aveva continuato a spacciare nella città termale. Ieri un 31enne del luogo già censito per reati contro il patrimonio ed in materia di armi è stato arrestato.

La scoperta

I Carabinieri, che già da alcuni giorni stavano attenzionando l’uomo, nella giornata di lunedì hanno deciso di far irruzione all’interno della sua abitazione ove rinvenivano tre grosse piante di canapa indiana di circa m 1,20 ognuna, che l’uomo coltivava in una serra in giardino, nonchè grammi 15 di hashish e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

La casa a Torre Cajetani

Successivamente si sono recati a Torre Cajetani, ove l’uomo domiciliato insieme alla sua compagna e al figlio di questa, rinvenendo ulteriori grammi 8 di sostanza stupefacente del tipo hashish, detenuti per uso personale dal 22enne figlio della convivente, segnalato per tale violazione alla Prefettura di Frosinone. L’attività si è conclusa quindi con il sequestro di grammi 1862,5 di canapa indiana, 23 grammi complessivi di hashish e materiale per il confezionamento, il tutto posto sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Ceccano, riprende la moglie con una telecamera mentre fa sesso con un altro, incriminato per stalking

  • Cassino, il video virale del rapper nigeriano che 'vola' mentre canta le bellezze della città

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Serrone, drammatico frontale su Via Prenestina. Tre persone ferite (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento