Notte di paura in pieno centro. Tentano un furto e danno fuoco a cinque auto in via Aldo Moro (foto)

Una banda di ladri dopo aver compiuto il depistaggio ha tentato di entrare in una gioielleria provando a sfondare il vetro con delle spranghe di ferro

Notte di paura in pieno centro a Frosinone. Verso le 4 la centralissima via Aldo Moro è diventata per alcuni lunghi minuti un vero e proprio inferno di fuoco con diverse auto date alle fiamme mentre dei ladri (molto probabilmente una banda specializzata) cercavano con delle spranghe di ferro di sfondare i vetri della gioielleria Cataldi, per entrare all’interno.

L'arrivo dei vigili del fuoco

I vicini svegliati di soprassalto dall’odore acre del fumo sprigionato dalle cinque macchine che stavano andando a fuoco hanno avvisato le forze dell’ordine. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del comando provinciale di Frosinone che hanno impiegato diverse ore per spegnere le fiamme.

La fuga

Dalle prime, ancora sommarie, ricostruzioni la banda di ladri una volta che non è riuscita a sfondare i vetri del negozio di preziosi si è dileguata tra le tenebre della notte.

In aggiornamento

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

  • Intasca 10 mila euro che doveva versare al cliente, avvocato condannato

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento