A spasso con 1 kg di cocaina in auto, arrestato un 27enne romano

Una volta sul mercato la "polvere bianca", sequestrata dai carabinieri, avrebbe fruttato ben 150 mila euro

Viaggiava a bordo di una Y10 con un chilo di cocaina, a finire nei guai un 27enne romano fermato ieri sera dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Frosinone, nei pressi del casello autostradale del capoluogo ciociaro. Nonostante si trattasse di un semplice controllo alla circolazione stradale, M.L., queste le sue iniziali. ha mostrato uno stato di agitazione tale da indurre i militari operanti ad effettuare una perquisizione personale e veicolare.

La droga avrebbe fruttato 150 mila euro

Un anomalo posizionamento del coperchio del vano fusibili ha insospettito i Carabinieri che, dopo averlo sollevato, hanno trovato, occultato all’interno, un involucro contenente un panetto del peso di kg 1 di sostanza stupefacente del tipo cocaina che, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre 150.000 euro. La sostanza stupefacente è stata sequestrata, al termine delle formalità di rito l’uomo,  già censito per reati di favoreggiamento personale e falso in scrittura privata, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”,  è stato condotto presso la locale Casa Circondariale.

Cocaina sequestrata-3

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento