Si mette alla guida del suo camion completamente ubriaco e semina il panico in strada

Un autista 51enne di Alatri è stato trovato con un tasso alcolico quattro volte superiore ai limiti di legge

Foto di archivio

Aveva alzato il gomito durante la pausa pranzo e successivamente si era messo alla guida del suo camion diventando, di fatto, une vero e proprio pericolo pubblico. Autore di questo comportamento avventato un 51enne di Alatri, paese in provincia di Frosinone.

In strada a zig zag

L’uomo, alla guida di un autocarro di proprietà di una ditta di costruzioni alatrense per cui lavora, è stato fermato dai carabinieri della locale stazione dopo essere stato notato procedere a zig zag mettendo a repentaglio sia la sua incolumità che quella dei passanti.

Il fermo ed il deferimento

Apparso subito in evidente stato di alterazione psicofisica derivante dall’assunzione di alcool, è stato sottoposto ad accertamenti etilometrici a seguito dei quali è risultato avere un tasso alcolico di oltre quattro volte il limite consentito dalle vigenti normative. La patente di guida è stata ritirata mentre il mezzo è stato affidato all’avente diritto e l’uomo è stato deferito in stato di Libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento