Massacra di botte la mamma e la manda in ospedale

Arrestato un 30enne pregiudicato dagli uomini della Polizia di Frosinone dopo l’ennesima violenza familiare

Ancora una brutta aggressione ai danni di un genitore in Provincia di Frosinone dopo quella di Ceccano con il figlio che ha rotto un femore al padre. Nelle ore scorse la squadra volante è intervenuta in Corso Lazio nel capoluogo ciociaro in un condominio dove un giovane 30enne pluripregiudicato, con reati specifici e noto consumatore di sostanze stupefacenti minacciava e aggrediva selvaggiamente la madre.

I precedenti

L’uomo era già attenzionato da tempo dal reparto Volanti a margine del suo atteggiamento aggressivo ed instabile, tanto che già in diverse circostanze gli agenti nelle recenti settimane erano dovuti intervenire tempestivamente per sedare l’uomo.

Le botte alla madre

Lo scenario che gli agenti si sono trovati di fronte all’arrivo è stato piuttosto inquietante; la madre colpita all’addome e alla nuca dalla furia del proprio figlio in preda ad una vera e propria crisi di nervi, scaturita molto probabilmente, in piena notte, dall’ennesima richiesta di denaro da parte dell’uomo alla madre esasperata.

La donna portata in ospedale ed il figlio in carcere

La donna è stata accompagnata presso il locale pronto soccorso dove a seguito di accertamenti sanitari è stata giudicata guaribile in 15 giorni. L’uomo invece arrestato per maltrattamenti in famiglia è stato associato alla locale casa circondariale.

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Frosinone e provincia: orari, costi e giorni di apertura

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Sospensione del servizio idrico prevista per martedì: le zone interessate di Frosinone e dei comuni ciociari

  • In tremila per i 25 anni di Nuovi Orizzonti e Papa Francesco telefona in diretta

I più letti della settimana

  • Trovato morto nel fiume Liri Piero Pallagrossi

  • Cassino-Sant’Andrea, presa la banda di spacciatori di eroina. Tra gli arrestati lo Spagnolo ed Attila

  • Rifiuti, arrestati i titolari della 'Tac Ecologica'. A Piglio sequestrato il centro di trasferenza

  • Valmontone, 42enne del posto trovata morta nel giardino di casa

  • Ferentino, Elisa Ciotti uccisa a martellate dal marito aveva origini ciociare

  • Prima la difende e poi le fa vendere la casa all'asta. Noto avvocato ciociaro condannato

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento