Bunker dello spaccio in una casa Ater gestito da un giovane di Ferentino

Nelle ore scorse è stato arrestato un 21enne trovato con 36 dosi di crak, 13 gr di cocaina e 1800 euro in contanti

Aveva allestito un vero e proprio bunker per lo spaccio di droga all’interno di un’abitazione Ater in viale Spagna a Frosinone e qui attraverso una finestrella vendeva droga di ogni tipo agli acquirenti che purtroppo non mancano mai.

L’attività di spaccio di un 21 enne di Ferentino è terminata, però, nelle ore scorse grazie all’intervento dei carabinieri del Norm e del nucleo investigativo di Frosinone. I militari avevano messo sotto osservazione il ragazzo e nel pomeriggio di martedì sono intervenutisul posto. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate 36 dosi di crak del peso di grammi 11,38 dosi di cocaina del peso di grammi 13, la somma contante di 1.800 euro e 3 bilancini di precisione.

Il fermo

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto presso le camera di sicurezza della Compagnia di Frosinone in attesa di udienza di convalida. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento