Droga nella Villa Comunale e nei pressi della stazione. I controlli della polizia non si fermano

Gli uomini della squadra volante hanno rivenuto con l’aiuto dei cani 12 grammi di sostanza stupefacente

Proseguono senza sosta i servizi della Polizia di Stato in provincia e nel capoluogo ciociaro per prevenire e contrastare l’uso di sostanze stupefacenti. In particolare, personale della Squadra Volante della Questura, con il prezioso ausilio delle unità cinofile antidroga, ha setacciato le già note piazze dello spaccio di Frosinone.

I controlli alla villa comunale ed alla stazione ferroviaria

Attenzionate le zone adiacenti alla stazione ferroviaria e la villa comunale. Nel corso dell’attività è stata rinvenuta e pertanto sequestrata sostanza stupefacente tipo hashish, per un quantitativo di oltre 12 grammi. Gli accertamenti di rito sono stati effettuati presso i laboratori della Polizia Scientifica. Si procede contro ignoti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Anagni-Ferentino, tamponamento in A1. Donna ricoverata in gravissime condizioni (foto)

  • Cronaca

    Piedimonte, il giorno del dolore con il funerale del piccolo Gabriel (foto e video)

  • Politica

    Insediato il nuovo consiglio provinciale. Pompeo mette davanti a tutto l'interesse dei cittadini

  • Sport

    Frosinone, Stirpe a Radio Day: "Obiettivo superare i 30 punti"

I più letti della settimana

  • Omicidio Gabriel, la disperazione della nonna: "Nicola diceva che ci avrebbe ucciso tutti"

  • Piedimonte San Germano, arrestato il padre del piccolo Gabriel (foto e video)

  • Valmontone, violento scontro in pieno centro. Ferita la moglie di Alessio Cerci ed un motociclista (foto)

  • Ferentino, gravissimo incidente stradale, perde la vita un centauro ventottenne

  • Cassino, precipita con la bicicletta dai tornanti di Montecassino, grave un 17enne

  • Piedimonte, omicidio piccolo Gabriel, il padre che resta in carcere. Incastrato da un'intercettazione (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento