Asse attrezzato, controlli anti prostituzione. Identificate 9 meretrici

Non bastano i divieti e le multe non si ferma il fenomeno sulla "famosa" strada nella zona industriale tra quattro comuni

Nonostante l’entrata in vigore dei divieti e le multe salate anche per i clienti non si ferma il fenomeno della prostituzione sull’asse attrezzato che abbraccia i Comuni di Frosinone, Ferentino, Ceccano e Morolo. Qui, nelle ore scorse i Carabinieri del Nucleo Investigativo in collaborazione con i militari della Compagnia di Frosinone, nell’ambito di un servizio teso a contrastare il dilagante fenomeno della prostituzione, hanno controllato  nove ragazze (5 di nazionalità nigeriana e  4 di nazionalità romena) che sostavano in abiti succinti lungo la via con il chiaro intento di adescare clienti ed attirando l’attenzione degli automobilisti di passaggio, creando di fatto anche diversi problemi alla circolazione stradale.

I fogli di via

Le straniere identificate, di età compresa tra i 21 ed i 38 anni, delle quali due provenienti da Anzio  e Roma, mentre le restanti tutte domiciliate nel circondario, risultano già censite per “atti contrari alla pubblica decenza; reati inerenti la prostituzione e foglio di via obbligatorio” e ricorrendone i presupposti di legge, venivano proposte per la misura del rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno nei Comuni ove venivano sorprese esercitare il meretricio per anni tre. Una di queste è stata formalmente invitata a presentarsi presso la locale Questura per regolarizzare la propria posizione sul Territorio Nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ferentino, smantellata la banda delle bombole di Gpl, titolare di un minimarket indagata

  • Attualità

    Indice della salute, la Ciociara in coda nella classifica nazionale

  • Valle Del Sacco

    Sin fiume Sacco, 31 associazioni scrivono al Ministro Costa ed a Zingaretti

  • Cronaca

    Ceprano, fingono il furto di un’auto presa a noleggio. Due campani nei guai

I più letti della settimana

  • Anagni, non voleva una figlia femmina, obbliga la moglie a dormire sul pavimento per darla in adozione

  • Torrice, una folla immensa ai funerali di Daniele Arduini (foto)

  • Ceprano-Frosinone, incidente mortale in A1. Auto finisce sotto ad un tir (foto)

  • Detenuto si impicca in carcere, due agenti della Polizia Penitenziaria accusati di omicidio colposo

  • Fiori di arancio per "La ciociara" Alessia Macari e il calciatore del Foggia Oliver Kragl (foto e video)

  • Ceprano, pomeriggio di paura. Crolla un palazzo in pieno centro (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento