Rovinata la festa ad un 22enne incensurato, in giro con 40 ovuli di droga

Arrestato un giovane che era pronto a spacciare lo stupefacente nel capoluogo ciociaro durante le feste in corso

Voleva dare una svolta alle festività in corso con la vendita di un bel quantitativo di droga, ma è stato scoperto ed arrestato. Nella serata di sabato a Frosinone i carabinieri del norm e gli uomini della squadra mobile della Questura di Frosinone, nell’ambito di predisposti servizi coordinati di controllo del territorio svolti in occasione delle festività, hanno inflitto un nuovo duro colpo allo spaccio di droga nel frusinate, arrestando in flagranza di reato per “detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio” un 22enne del capoluogo, incensurato, poiché trovato in possesso di un elevato quantitativo di stupefacente.

La perquisizione ed il ritrovamento

In particolare, a seguito di una perquisizione d’iniziativa eseguita presso la sua abitazione, venivano rinvenuti oltre 350 grammi di hashish suddivisi in 40 “ovuli”, una bilancia elettronica di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. L’arrestato al termine delle formalità di rito, è stato portato presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento