Finto carabiniere ubriaco semina il panico al volante della sua auto

Momenti di paura a Frosinone. Ieri pomeriggio un 50enne del posto ha percorso in controsenso le strade del Centro storico prima di schiantarsi contro un muro. L'uomo è stato denunciato

Momenti di paura quelli vissuti ieri pomeriggio tra le strade di Frosinone. Erano da poco trascorse le 16.00 quando un 50enne del capoluogo a bordo della sua autovettura, in evidente stato di ubriachezza, ha percorso le vie del Centro storico seminando il panico e percorrendo via Angeloni controsenso fino all’urto finale contro un muro.

Divisa e tesserino falso

Allertata la volante della Polizia che giunta prontamente sul posto ha identificato il soggetto ed ha provveduto al trasferimento dello stesso presso il locale nosocomio. Durante gli accertamenti di rito gli operatori della volante hanno rinvenuto all’interno dell’abitacolo del veicolo una divisa dell’Arma dei Carabinieri e un tesserino di riconoscimento contraffatto allo stesso intestato di appartenenza al Corpo dei Carabinieri. L’uomo da verifiche esperite non è più appartenente all’Arma dei Carabinieri da diverso tempo e pertanto è stato denunciato all’A.G. per possesso di segni distintivi contraffatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Frosinone-Roma, le pagelle: Ciano superlativo. Male Goldaniga. Salamon macchia una prestazione perfetta

  • Sport

    Frosinone-Roma 2-3, quanta sfortuna per i giallazzurri: Dzeko regala all'ultimo respiro una vittoria immeritata ai suoi

  • Cronaca

    Maltempo, crolla un muro che uccide due uomini: ecco chi sono le vittime (foto)

  • Sport

    Frosinone-Roma, la diretta testuale della partita!

I più letti della settimana

  • Fiuggi, litiga con la moglie, le strappa i vestiti di dosso e la lascia nuda nel cortile di casa

  • Omicidio Mollicone, si stringe il cerchio attorno al figlio del maresciallo. Incastrato dalle perizie

  • Ferentino, camion si ribalta sulla rampa dell'autostrada. Chiuso l'accesso in direzione sud

  • Ferentino, muore ed i "parenti serpenti" gli svuotano l'appartamento, ma il giudice li punisce

  • Roccasecca, botte da orbi alla moglie ed alla giovane figlia anche davanti ai carabinieri

  • Anagni, trovato privo di vita all’interno della sua concessionaria di auto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento