Ruba in un fast food per ben quattro volte. Incastrato un 20enne albanese

Il giovane ladro è stato scoperto grazie alla visione delle telecamere del circuito di sicurezza

Aveva rubato in un noto fast food del capoluogo per diverse volte ma alla fine è stato incastrato dalle immagini del circuito di sorveglianza. Dopo la denuncia dei proprietari ai Carabinieri si è messa in foto la macchina delle indagini.

Il 20enne incastrato

Le immagini hanno immortalato un 20enne di origine albanese che nei mesi di marzo ed aprile scorsi, per ben quattro volte si era introdotto, forzando le porte d’ingresso, nel ristorante di Frosinone asportando gli incassi. Presentata la denuncia, i Carabinieri, attraverso la visione delle immagini della videosorveglianza e grazie alla profonda conoscenza del territorio e della popolazione locale, hanno individuato il colpevole, che ora dovrà rispondere dinanzi al Tribunale di Frosinone dei furti commessi. Sul suo conto, inoltre, verranno avanzate adeguate proposte così da prevenirne eventuali furtive condotte illecite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento